MASSIMO VACCARI

Foto

"Sembra così poco la fotografia, però quando di tanta abbondanza di sguardo niente ci è rimasto, lei riporta in salvo un fotogramma e da quello ricostruiamo l'intero luogo e tempo, per gemmazione d'immaginazione, per rifioritura del ricordo.

Dall'angolo stretto vediamo ricomporsi il resto del paesaggio, dall'attimo di luce rinasce l'intero giorno, fotografia allora è seme istantaneo.

Però il fotografo non è il seminatore, anzi il raccoglitore.

Fotografia è seme di per sé, già pronto e sparso."

(Erri De Luca)

Entra